Andate a Lavorare. I Tifosi contestano giocatori e allenatore. Scatta il silenzio stampa

Un Latina penoso pareggia con il Lanusei e scoppia la contestazione dei tifosi che vogliono l’immediata cacciata dell’allenatore Chiappini. IL neopresidente Terracciano, ha  incontrato i i tifosi ed ha cercato di  calmare gli animi.” Analizzeremo tutti i motivi che hanno determinato questo momento negativo della squadra , ha detto Terracciano ( 3 punti soltanto in 4 partite) per poi assumere le decisioni migliori per tornare ad essere competitivi e vincenti” IL Latina ha rischiato di perdere verso il termine della partita, quando l’arbitro ha concesso un rigore ai sardi che però è stato calciato fuori.Così non si va da nessuna parte.La capolista Rieti ormai è a 11 punti di distanza dai nerazzurri,dopo la vittoria di oggi per 5 a 0.

Condividi articolo