ASL 6 la prevenzione affidata ad un veterinario. E’ giusto ?

La nube si sta diradando, ma fino al pomeriggio il fumo si vedrà ancora. L’arpa sta effettuando i monitoraggi. Ma che cosa si è formato nell’aria ? C’è pericolo di amianto e diossina ?  Intanto scopriamo che l’ASL 6, che comprende i comuni dai castelli romani fino al mare,ha affidato il servizio di prevenzione ad un medico veterinario.

Ma questo è giusto ?

Intanto sembra che, nei giorni scorsi, alcuni cittadini avrebbero segnalato situazioni di pericolo, a causa dell’accatastamento di numerosi rifiuti speciali, nei pressi dello stabilimento andato a fuoco. Chi doveva controllare e intervenire?L’ASL  aveva avuto queste segnalazioni? Attendiamo risposte certe perché sulla salute pubblica non ci possono essere incertezze o ambiguità.

Condividi articolo