BUON COMPLEANNO ECONOMIA.IL POLO UNIVERSITARIO DI LATINA CRESCERA’

La facoltà di economia compie 25 anni. Per l’occasione nella sala conferenze si è svolto un incontro al quale ha partecipato il magnifico rettore della sapienza Eugenio Gaudio, il quale ha sottolineato come il polo di Latina avrà ulteriori vantaggi per essere collegato alla più grande università d’Europa. Un polo a misura d’uomo. La facoltà nacque nel 1990, e poi nel 2005 ha trovato una nuova sede nell’ex campo profughi, che ospitò 80 mila profughi dell’Est.
   
    
  Una storia che si è intrecciata con l’Europa e il mondo intero. Uno spazio di cultura e di speranza di libertà. Fra poco inizieranno i lavori per il centro d’alta diagnostica, fortemente voluto dalla Fondazione Roma. Per questo l’avvocato Loffredo e l’architetto Alessandro Catani hanno illustrato il progetto al rettore che ha visitato l’area dove sorgerà il centro nei pressi della facoltà di medicina.Oggi, ha concluso Gaudio, occorre lanciare la sfida culturale che può sconfiggere il terrore Trasmettere l’ottimismo per lanciare la sfida del grande sviluppo, attraverso la ricerca.Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, riforme e rapporti con il parlamento, Sesa Amici, ha osservato che è necessario dare all’università la funzione di formazione ed educazione, rapportando la ricerca allo sviluppo sostenibile, mai disgiunta dalle cose concrete da fare. IL prefetto Faloni ha evidenziato come qui si intreccino storia e cultura. I fenomeni vanno gestiti solo se c’è la necessaria cultura e gli studenti sono gli attori principali di questa crescita. Sono intervenuti inoltre il prof Bernardino Quattrociocchi, presidente del consiglio area didattica e il preside della facoltà di Economia Giuseppe Ciccarone, i quali hanno ricordato le tappe di crescita della facoltà che riesce a sintonizzarsi con la realtà cittadina.   

Condividi articolo