Cast degli artisti,Giuria e Calendario degli Eventi Collaterali della #19ª edizione dell’International Circus Festival of Italy

Ultimi ritocchi per la #19ª edizione dell’International Circus Festival of Italy, il via giovedì 18, tutti i giorni due spettacoli fino alla serata delle premiazioni lunedì 22 Ottobre a Latina. A svelare il Cast degli artisti in competizione, la Giuria Tecnica Internazionale ed il Calendario degli Eventi Collaterali al Festival il presidente dell’Associazione Giulio Montico Fabio Montico, il presidente dell’Ascom Confcommercio Lazio Sud di Latina Valter Tomassi, l’assessora alle Attività produttive del Comune di Latina Giulia Caprì, il presentatore ufficiale del Festival Andrea Giachi e una delle icone del Circo italiano nel mondo Flavio Togni.

In allegato:
– Giuria 2018
– Gli artisti della 19ª edizione
– Alcune info sul Festival e gli eventi collaterali
– il Programma 2018

We are entering the final run-up to the 19th edition of the International Circus Festival of Italy, which starts on Thursday, October 18, with shows every day until it and ends on Monday, October 22, in Latina.

The cast, International Technical Jury, and all the additional events were revealed today by: Fabio Montico, President of the ‘Giulio Montico Cultural Association’; Valter Tomassi, President of Ascom Confcommercio Lazio Sud; Giulia Caprì, Councillor for Productive Activity of the Latina City Council, Andrea Giachi the official presenter of the and International Circus Festival of Italy, and Flavio Togni, one of the international icons of Italian circus.

Attached:

– 2018 Jury
– The performers in the 19th edition
– Information on the Festival and additional events
– 2018 programme of events

Dina Tomezzoli

Press officer

Giuria Tecnica Internazionale

Il Presidente di Giuria della 19ª edizione del Festival Internazionale del Circo d’Italia è Istvan Kristof,  arriva dall’Ungheria ed è l’ideatore e fondatore del Festival Internazionale del Circo di Budapest. Anche quest’anno il ruolo di Segretario di Giuria spetta a Mirella Iuliano (I) Presidente Onorario Associazione Culturale Giulio Montico. Gli altri fantastici undici sono: Peter Dubinsky (Usa) Presidente Firebird Productions Inc, Alain Frere (F) Consulente Artistico Festival Internazionale del Circo di Monte Carlo, Ugo De Rocchi (I) Direttore Generale Gruppo De Rocchi Entertainment, Nikolay Kobzov (U) Direttore Unione Circhi Kobzov, Urs Pilz (CH) Vice Presidente e Direttore Artistico del Festival Internazionale del Circo di Monte Carlo – Presidente Eca – Presidente Fmc, Boris Fedotov (SU) Fondatore e Direttore del Moscow International Youth Festival of Circus Arts, Gia Eradze (SU) Artista, Regista e Produttore, Tatiana Zapashnaya (SU) Vice Direttore Generale del grande Circo di Stato di Mosca Bolshoi – Direttore Generale del Circo Fratelli Zapashny, Elisa Van Der Meijden (NL) Direttrice Casting Stardust International Circus B.V., Pavel Kotov (SU) Direttore Senior del Casting, Min Ruan (RC) Assistente del Direttore Generale Chimelong Group

Giuria della Critica

Giornalisti e personalità del mondo dello spettacolo che domenica 21 ottobre assisteranno a tutti e due gli spettacoli.

Gli artisti della #19 edizione del Festival

Julot Cousins, proveniente dalla Francia e si esibisce con gli hula-hoop da un’altezza di  9 metri, tramite una barra oscillante.

Alessia Fedotova è una giovane artista, appena quindicenne, proveniente dalla Russia. Esegue un numero di verticalismo al quale aggiunge l’abilità di destreggiare una palla di colore blu.

– Quando i Caraibi incontrano l’Europa nasce il Duo Solys, Hector Yzquierdo Gutierrez è Cubano, Tatiana francese, sono una coppia anche nella vita e la  peculiarità del loro numero è che, al contrario della maggior parte dei numeri di mano a mano eseguiti da una coppia costituita da un uomo e una donna, non è Hector a ricoprire il ruolo di “porteur”, ovvero l’artista che si fa carico del peso del proprio partner, ma è Tatiana a farlo, per di più in “comode” scarpe coi tacchi

Vioris Zoppis è un vero talento del circo internazionale italiano, specializzato nella disciplina delle cinghie aeree, ha conquistato l’oro nella prestigiosa pista di Monte Carlo nella categoria “New Generation” e , a dispetto della sua giovane età, Vioris esegue con grande professionismo le sue evoluzioni sia terra sia in aria

Lisa Rinne è una giovane trapezista proveniente dalla Germania presenta un’esibizione dal titolo “Fallen – Flirt a gravità zero”, durante la quale mette in pratica il suo motto “Non importa quanto volerai alto, devi comunque partire da terra!”

Glenn Folco è un giovane artista italiano che si esibisce in un numero di giocoleria,  la particolarità del suo numero è che per mostrare le sue doti di giocoliere utilizza delle racchette da tennis.

Oleg Spigin è un eccezionale trapezista proveniente dalla Russia, il suo numero, che utilizza il trapezio “Washington” conosciuto fin dal 1800 anche come trapezio pesante, si chiama “Legend”.

Geraldine Philadelphia giovanissima artista, proveniente dalla Germania, è l’enfant prodige in una famiglia di nove generazioni di artisti circensi. Con il suo numero di hula hoop mostra come sia possibile giostrarsi con sei cerchi contemporaneamente in aria in una performance romanticamente rock

Yoka e Nazerke sono due artiste provenienti dal Kazakhstan sono due giovani equilibriste e si cimentano in una disciplina nuovissima, definita “Equilibrio su Hoverboard”dando prova di grande destrezza

Adam & Benjamin sono due artisti provenienti dall’Ungheria, nel loro numero di palo cinese intrecciano le vite dei due personaggi, il buono e il cattivo, l’amico e il nemico, l’incontro e lo scontro.

Konstantin Gerasimenko arriva dall’Ucraina, ed è uno straordinario clown premiato con il titolo di “Onorevole Artista di Ucraina”.

Daniel Golla proveniente dalla Germania e stupirà il pubblico con un numero lontano dalla tradizione circense ma comunque ricco di fascino, si destreggerà con modellini di aeroplani telecomandati.

– Dalla prestigiosa Scuola Circense di Nanchino in arriva Cina arriva uno spettacolare numero di bascule. Durante l’esecuzione di questa difficile disciplina gli artisti, tredici ragazzi e una sola ragazza, eseguono dei lanci vorticosi mimando i movimenti di una battaglia tipica dello stile teatrale orientale.

Adriana e Sarah Togni rappresentanti della leggendaria famiglia del Circo italiano, si esibiranno in un numero di  Trapezio doppio

Bruno Togni, figlio di Flavio Togni, presenterà un numero inedito di grandi felini.

– La nuova generazione Togni con l’alta scuola di equitazione, Enis, Claudio, Ilaria e Bruno protagonisti di un quadro ispirato al colore bianco, estratto dallo spettacolo White, diretto da Antonio Giarola, in scena razze equine spagnole e lusitane

– La grande tradizione del circo russo è affidata alla prestigiosa Scuola del Grande Circo di Stato di Mosca “Bolshoi”. Oltre a portare i colori e i suoni tipici della cultura russa, la troupe Ruban eseguirà un numero di grande tradizione circense: le bascule.

– La troupe Pronin, 5 giovani artisti provenienti dalla Russia, presenteranno un numero di altalena russa, una delle più pericolose e spettacolari discipline del Circo in ambito acrobatico.

Vita Morondel e Leonardo Costache sono una coppia sia in pista che nella vita e sono il  Duo Costache, arrivano dalla Romania, e presenteranno due numeri uno al trapezio, un’esibizione ironica e ricca di pericolose evoluzioni, l’altro alle pertiche. Un classico numero circense arricchito della giusta dose di novità.

– Il Duo Ebenezer rappresenta lo Stato di Cuba, la coppia, formata da Rey David Vela Perez e Nardelys Jiménez Aguila, si esibisce nel mano a mano, una delle discipline circensi più rappresentative dell’acrobatica di coppia, un perfetto connubio fra  forza fisica, eleganza ed armonia.

– Sono italiani i Clown Saly, Gyula ed Elisa esilarante coppia non solo sotto lo Chapiteau ma anche nella vita

– Il numero di cinghie aeree eseguito da Julia Makarova ed Oleksii Malyi in arte il Duo A & J racconta una storia profonda e intensa. I due protagonisti arrivano da   Regno Unito e  Ucraina  

– Dal Messico arriva Amauri da Silva, che con il suo numero di  alta Giocoleria fa roteare ad una velocità vertiginosa clave, palline e cerchi con una vivacità tipica del Sudamerica

Demi Cabras, artista romana, con il suo numero combina la tecnologia olografica con la danza classica; “The Hologram Show” è il primo show olografico realizzato all’interno di un circo, unico nel suo genere è stato ideato e realizzato da Laserman Entertainment Group

Special Guest

Flavio Togni una delle icone del Circo italiano nel mondo. Vincitore del massimo riconoscimento attribuito agli artisti del Circo, il Clown d’Oro a Montecarlo, oltre a tre Clown d’Argento. Presenta un eccezionale numero di cavalleria: otto cavalli in libertà (quattro arabi bianchi e quattro arabi neri) impegnati in incroci, piroette, scambi ed una spettacolare serie di debout.

Info sul Festival e gli eventi collaterali

Gli spettacoli saranno presentati da Andrea Giachi;

la Direzione di Pista sarà affidata a Tommy Cardarelli coadiuvato da Fabrizio Montico e da Ruby Merzari.

L’Orchestra Ufficiale del Festival della 19ª edizione vedrà impegnati Lorenzo Mancini al Basso Elettrico, Marco Russo a Piano e Tastiere, Daniele Manciocchi al Sax, Mario Caporilli alla Tromba e Stefano Coccia al Trombone, saranno diretti da Fabiano Giovannelli che suonerà anche la Batteria. Gli arrangiamenti sono di Guido Naus.

“Circus Expo” dove fotografi, pittori, scultori, collezionisti, appassionati di modellismo ed artisti possono esporre le proprie opere. L’esposizione sarà sempre accessibile fino ad un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo.

Festival dei bambini

Giovedì 18 e Venerdì 19 ottobre dalle 9.00 alle 10.00 Tunué e TunuéLab incontrano le scuole di Latina. Saremo protagonisti del Festival dei bambini con il laboratorio di fumetto rivolto ai ragazzi delle scuole partecipanti. I ragazzi delle scuole disegneranno, guidati dall’insegnante del corso di fumetto TunuéLab, un personaggio a fumetti. Abbiamo attivato durante questi incontri anche un piccolo concorso secondo il quale il più bravo tra gli allievi sarà premiato al nostro ulteriore incontro al Caffè letterario del pomeriggio del 19 ottobre.

Caffè letterario a tema circense”,

venerdì 19 alle ore 18.00, nel foyer del circo, l’appuntamento con la 6ª edizione del “Caffè letterario a tema circense”, protagonisti dell’incontro fumettisti, scrittori e ovviamente artisti che sveleranno alcuni aspetti, decisamente avvincenti, della vita dei circensi.

S. Messa Internazionale nello Chapiteau – Rito Cattolico

Domenica 21 Ottobre alle ore 11.30 la comunità salesiana della città, insieme con Padre Bernard (Forum of Christian Organizations for the Pastoral Care of Circus and Carnival Workers), celebreranno in più lingue la S. Messa Internazionale nella pista del Festival. Un grande momento di festa, animato dalla corale salesiana. Una particolare preghiera di ringraziamento vedrà l’esibizione di alcuni artisti del Festival. La S. Messa Internazionale sarà presieduta dal Parroco della Parrocchia di San Marco, don Andrea Marianelli.

Durante la celebrazione si reciterà una  particolare preghiera di ringraziamento che vedrà l’esibizione di alcuni artisti del Festival.

La celebrazione avrà inizio alle 11,30.

La partecipazione a tutti gli eventi collaterali al Festival è libera e gratuita.

Info on the Festival and Additional Events

The shows will be presented by Andrea Giachi.

The ringmaster is Tommy Cardarelli, assisted by Fabrizio Montico and Ruby Merzari.

The official band for the 19th edition is composed of Lorenzo Mancini on the electric bass, Marco Russo on piano and keyboards, Daniele Manciocchi on the saxophone, Mario Caporilli on the trumpet, and Stefano Coccia on the trombone. The band is directed by Fabiano Giovanelli, who is also the drummer. Musical arrangements are by Guido Naus.

Circus Expo

Amongst our additional events there will also be the ‘Circus Expo’, where photographers, painters, sculptors, collectors, miniature model fans and others can display their work and collections. The exhibition will be open to the public every day until one hour before each show.

Children’s Festival

On Thursday and Friday morning, from 9-10pm Tunué and TunuéLab will meet with children from the City of Latina. Participating schools will meet with teachers from the TumuéLab cartoon school, and will be helped to design a cartoon character of their own. During these encounters there will also be a small competition, and the prize will be awarded during our Literary Café on Friday, October 19.

‘Circus-Themed Literary Café’

Our Literary Café is an informal discussion between authors and fans of the magical, traditional arts of the circus. This will take place on Friday, October 19 at 6pm. The ‘Literary Café’ will include cartoonists, writers and performers, and will be hosted by journalist Dina Tomezzoli.

Holy Mass in the Big Top – Catholic service

On Sunday morning, October 21 there will be a religious ceremony in the Big Top at 11.30am, hosted by the Salesians from the Oratory of Don Bosco at San Marco with Padre Bernard (Forum of Christian Organisations for the Pastoral Care of Circus and Carnival Workers. During this international service, there will be a special prayer of thanksgiving, the presence of the chorus from the Salesian choir, as well as the exhibition of some performers from the Festival. The Mass will be celebrated by Father Andrea Marianelli, of the San Marco Parish.

Participation is FREE for all the additional events.

International Technical Jury

The President of the Jury of the 19th edition of the International Circus Festival of Italy is Istvan Kristof, from Hungary, creator and founder of the International Circus Festival of Budapest.

The Secretary of the Jury is Mirella Iuliano (I), who is also Honorary President of the Giulio Montico Cultural Association.

The other eleven judges are:

Peter Dubinsky (USA), President of Firebird Productions Inc:

Alain Frère (F), Artistic Consultant of the International Circus Festival of Monte-Carlo;

Ugo de Rocchi (I), Director General of Gruppo Rocco Entertainment;

Nikolay Kobsov (U), Director of Kobsov Circus Union;

Urs Pilz (CH), Vice-President and Artistic Director of the International Circus Festival of Monte-Carlo, President of ECA, President FMC;

Boris Fedotov (RU), Founder and Director of the Moscow International Youth Festival of Circus Arts;

Gia Eradze (RU), Performer, Director, Producer;

Tatiana Zapashnaya (RU), Vice-Director General of the Great State Circus of Moscow ‘Bolshoi’, Director General of Zapashny Brothers Circus;

Elisa Van der Meijden (NL), Casting Director for Stardust International Circus B.V.; Pavel Kotov (RU), Senior Casting Director of Cirque du Soleil;

Cheng Haibao (PRC), Vice-Director of the Acrobatic Federation of Shanghai.

Critics Jury

The Critics Jury is composed of journalists and personalities from the world of showbiz, who will be judging the two shows on Sunday, October 21.

The Performers of the 19th Edition of the Festival

Julot Cousins, from France, will perform with hula-hoops at a height of 9 metres, using a swinging bar.

Alessia Fedotova, a young Russian artist, will perform a balancing number using a blue ball.

Duo Solys unites Europe with the Caribbean: Hector Yzquierdo Gutierrez is Cuban and Tatiana French. They are a couple on stage as well as in real life. The unusual aspect of this number is that, unlike most hand to hand numbers performed by a man and a woman, it is not the man who acts as the base, doing the heavy lifting of his partner. In this number, Tatiana does the heavy lifting, and also in high heels!

Vioris Zoppis is a real Italian talent on the international scene, and he specialises in the discipline of aerial straps.

He won the gold award at the Monte-Carlo ‘New Generation’ competition, which is dedicated to young performers. Despite his youth, Vioris performs very professionally both in the air and in the ring.

Lisa Rinne is a young trapeze artist from Germany. She is performing a number called ‘Fallen – Flirt at Zero Gravity’, during which she puts into practice her motto: “No matter how high you wanna fly, you gotta start on the ground!”: not recommended for the faint of heart!

Glenn Folco is a young Italian artist who is performing a juggling number here at Latina. The unusual aspect of his performance is that he uses tennis racquets to show off his juggling skills.

Oleg Spinin is an exceptional performer from Russia, performing a trapeze number using the Washington Trapeze. The number is called ‘Legend’.

Geraldine Philadelphia is a young German performer. She started as an infant prodigy in a ninth-generation family of circus artists. Here at Latina, Geraldine is performing a hula hoop number with six hoops in the air at one time, in a dynamic number that combines romanticism with rock.

Yoka and Nazerke are two performers from Kazakhstan who are performing ‘Equilibrium on Hoverboard’, a new discipline combing balancing and new technology.

Adam & Benjamin are two performers from Hungary.

In their Chinese Pole number, the lives of two people intertwine in an emotionally charged performance that leaves the public to decide. Good or bad? Friends or enemies? Is it an encounter or a contest?

Konstantin Gerasimenko is a clown artist of long experience from Ukraine, having also received the ‘Honoured Artist of Ukraine’ award.

Daiel Golla is from Germany. He will astound the audiences with his ability to make his remote-controlled airplanes execute real aeronautic tricks and manoeuvres.

The Nanchino Circus School brings a spectacular teeterboard number to Latina from China. During this performance, thirteen boys and one girl execute gravity-defying spins and flips, propelled upwards by bascules. These talented performers mimic battle movements in their number, which combines circus technique and Chinese theatricality, taking the audience momentarily into the magical world of the Orient.

Adriana and Sarah Togni are representing the legendary Togni family in a double trapeze number.

Bruno Togni, son of Flavio Togni, presents a brand new big cats number.

The New Generation Tognis present a haute école equine number. Enis, Claudio, Ilaria and Bruno perform an equestrian number inspired by the colour white, and taken from the show ‘White’, directed by Antonio Giarola, with Spanish and Lusitano horses.

The Ruban Troupe from the School of the ‘Great State Circus of Moscow ‘Bolshoi’ brings the great traditions of the Russian Circus to Latina with a spectacular teeterboard number.

Troupe Pronin, 5 young performers from Russia, will present a Russian swing number, one of the most difficult and dangerous among circus disciplines.

Duo Costache is composed of two performers: Vita Morondel and Leonardo Costache, who are a couple both in the ring and in real life. From Romania, they are presenting two numbers: trapeze and perch. Theirs is a witty and rich display of difficult moves and turns which is sure to electrify our audiences.

Duo Ebenezer represent the State of Cuba. This duo, consisting of Rey David Vela Perez and Nardelys Jiménez Aguila, are performing a hand to hand number, a typical acrobatic number for pairs. A very romantic and enchanting number, it displays balance, strength, elegance, and harmony.

Clown Saly, Gyula and Elisa, are from Italy, and are a couple in real life as well as on stage.

Duo A & J consists of Julia Makarova and Olekseii Malyi, and they are performing an intense and sensual aerial straps number. They are from the United Kingdom and Ukraine.

Amauri da Silva comes from Mexico, with an exhilarating juggling number. During his exhibition, Amauri thrills us by juggling clubs, balls and hoops, accompanied by vibrant music that epitomises the energy and vitality of South America!

Demi Cabras, a Roman performer, combines holographic technology with classical ballet. ‘The Hologram Show’ is the first of its kind to be presented in a circus. A unique spectacle, it was created and produced by Laserman Entertainment Group.

Special Guest

Flavio Togni is one of the world-class icons of Italian Circus. He is a winner of the greatest Circus award in the world, the Monte-Carlo Clown d’Or, as well as three Clowns d’Argent.

Flavio returns to the Festival at Latina with a spectacular horse number: eight unmounted horses (four white Arabians and four black Arabians) perform crossovers, turns, and ‘debout’.

19th International Circus Festival of Italy

Latina, 18 – 22 Ottobre 2018

www.festivalcircolatina.com

Manifestazione vincitrice del premio “MASTER 2016” nella categoria “Best Production”

PROGRAMMA

LUNEDI 15 OTTOBRE – MONDAY OCTOBER 15th

12.00

Festival Press Room

Conferenza stampa – Official Press Conference

GIOVEDI 18 OTTOBRE – THURSDAY OCTOBER 18th

09.00

Festival Foyer

Apertura al pubblico di Circus Expo – Opening of Circus Expo

10.00

Festival Chapiteau

Spettacolo “matinée” – Matinée Show

21.00

Festival Chapiteau

Spettacolo di selezione A – Show selection A

VENERDI 19 OTTOBRE – FRIDAY OCTOBER 19th

10.00

Festival Chapiteau

Spettacolo “matinée” – Matinée Show

18.00

Festival Press Room

Caffè letterario a tema circense – Literary Café

21.00

Festival Chapiteau

Spettacolo di selezione B – Show selection B

SABATO 20 OTTOBRE – SATURDAY OCTOBER 20th

16.30

Festival Chapiteau

Spettacolo di selezione B – Show selection B

21.00

Festival Chapiteau

Spettacolo di selezione A – Show selection A

DOMENICA 21 OTTOBRE – SUNDAY OCTOBER 21st

11.30

Festival Chapiteau

S. Messa Internazionale – International Holy Mass

15.30

Festival Chapiteau

Spettacolo di selezione A – Show selection A

19.00

Festival Chapiteau

Spettacolo di selezione B – Show selection B

22.00

24Mila Baci Disco Dinner

Serata di Gala – Gala Party

LUNEDI 22 OTTOBRE – MONDAY OCTOBER 22nd

15.30

Festival Press Room

Ente Nazionale Circhi, (National Circus Association) workshop

20.30

Festival Chapiteau

Spettacolo di Gala e premiazione dei vincitori – Gala Show and Awards Ceremony

Condividi articolo