Emergenza rifiuti.La Rida chiude l’impianto per l’indifferenziato di Roma, Latina trasferisce l’umido in Toscana

 Da Lunedì la Rida ambiente di Aprilia chiude i cancelli ai rifiuti indifferenziati di Roma . mentre Latina Ambiente da oggi ha ripreso la raccolta della frazione umida, trasferendola in Toscana. la decisione è stata presa dall’amministrazione, dopo le irregolarità riscontrate nella struttura di Pontinia. Nel Lazio, come già era accaduto al Comune di Pontinia, non c’erano impianti disponibili ad accogliere rifiuti. Così il comune deve andare più lontano, con incremento notevole dei costi, sia del conferimento, sia del trasporto. 
I curatori di Latina Ambiente hanno inviato una nota per avvisare la cittadinanza: “Si avvisa la cittadinanza che a partire dalla giornata di sabato 7 ottobre 2017 sarà riattivata la regolare raccolta della frazione organica nel territorio comunale di Latina nei termini e secondo le modalità convenute nel vigente progetto del servizio. Si invitano pertanto gli utenti a riprendere i conferimenti della frazione organica secondo i calendari e le modalità già stabiliti”.

Condividi articolo