Furti senza fine. Nel pomeriggio svaligiata la gioielleria Caratelli

Dopo la villa dell’ingegner Muratori, in via Polonia e l’ ASL, in piazza Celli, dove è stata smurata la cassaforte (bottino 10 mila euro ), nel pomeriggio, in pieno centro,i ladri  hanno svaligiato la gioielleria Caratelli, in Corso Repubblica. L’allarme non sarebbe stato inserito e cosi’ i ladri hanno avuto facile preda di gioielli e orologi. Aperta anche la cassaforte. Bottino ingente. Sul posto i Carabinieri. I ladri hanno agito tra le 14 e le 16, in in un momento in cui la città era sferzata da un vento gelido e  i passanti erano davvero pochi.

Condividi articolo