Hotel de la Ville. CasaPound attacca LBC: “Hotel fuori norma? Tranquilli le coop ci buttano i migranti”


Latina 31 Ottobre – Attacco duro di CasaPound Latina contro LBC e cooperative in merito alle gravi carenze sul piano della sicurezza dell’Hotel de la Ville ribadite dal curatore. Marco Savastano, responsabile di CasaPound Latina ha dichiarato: “La struttura non è in regola per la normativa anti-incendio e sulle barriere architettoniche ma per la sinistra economica e di governo, e parliamo ovviamente di coop e LBC, la struttura va bene per “buttarci” i migranti. La solidarietà, al di là della posizione politica sul tema, non è mettere a rischio le vite dei richiedenti asilo. Questo si chiama sfruttamento.”

Condividi articolo