“La rivoluzione del buonsenso a Latina”

federica-censi

 “La Rivoluzione del Buonsenso c’è stata, ed è stata un fiume in piena”, a parlare è Federica Censi, coordinatrice della Lega per il Comune di Latina. “Voglio ringraziare i latinensi per la fiducia ed il sostegno che hanno dato al nostro partito. Al termine di questa campagna elettorale posso dire di essere molto soddisfatta perché anche i miei concittadini hanno dimostrato di apprezzare il programma della Lega e di condividerne i contenuti. Il coordinamento di Latina, insieme a tutti i candidati, ha lavorato molto per raggiungere l’obiettivo prefissato e raggiunto ovvero quello di diventare il primo partito della città.”

“Il gradimento della Lega da parte dei latinensi era chiaro già a molti di noi che ci siamo impegnati sul territorio e che ci siamo confrontati quotidianamente con i cittadini per divulgare e far recepire il progetto del nostro Leader. Proprio Salvini, con il suo seguitissimo comizio presentato a Latina, ha rafforzato e stimolato i militanti ad andare avanti ed ha convinto sopratutto gli indecisi. Il lavoro svolto sul territorio da parte di tutta la squadra della Lega provinciale ha dato i suoi frutti e di questo l’amministrazione comunale ne deve prendere atto.”

“Esprimo la mia felicità per la straordinaria affermazione di Claudio Durigon, Francesco Zicchieri e Angelo Tripodi, grazie anche al contributo della città di Latina. Anzi vorrei sottolineare che è stato proprio grazie alla lungimiranza di Francesco Zicchieri e di Matteo Adinolfi che oggi il coordinamento locale della Lega è una realtà e potrà contribuire fattivamente alla vita politica cittadina, facendosi portavoce di quella comunità che condivide con noi programmi e valori del partito. Il risultato ottenuto mi sprona a continuare a lavorare con il massimo impegno, per portare avanti, anche a livello locale le battaglie forti della Lega: più sicurezza, più lavoro, meno tasse e meno immigrazione.

Ringrazio i cittadini che ci hanno dato fiducia, ma anche tutti i componenti del gruppo che, grazie ad un lavoro spinto da una grande passione, hanno contribuito a raggiungere questo grande obiettivo.”

Condividi articolo