L’U19 si rilancia: Palestrina battuta 96-73 25 febbraio 2014

20140225-182509.jpg

20140225-160504.jpg

L’Under 19 d’Eccellenza della Latina Basket si rialza. Dopo tre scivoloni consecutivi, la truppa allenata da Renato Sabatino si riscatta e travolge Palestrina: 96-73 il risultato del match disputato tra le mura amiche del “Vittorio Veneto”.

Una partita, però, che, a dispetto del punteggio finale, non è stata così agevole per i nerazzurri, che hanno dovuto sudare parecchio per avere la meglio della compagine capitolina. Partenza decisamente equilibrata. Ilo e Manzi trascinano la Benacquista Assicurazioni Latina e provano a piazzare un primo piccolo break; Palestrina reagisce con Temporin e Perna e al 10′ il punteggio è in perfetta parità (18-18).

Il leit motiv dell’incontro non cambia ad inizio secondo quarto, con Sorge da una parte e Callara dall’altra in bella evidenza. E’ nella seconda parte del parziale che Latina allunga, grazie anche alle due bombe realizzate da Sale. All’intervallo lungo è 49-42.

Al rientro dagli spogliatoi Palestrina torna sotto (52-50), poi Latina cambia definitivamente marcia e scava il solco nel punteggio, conquistando un gap non più colmabile dalla formazione ospite. Nel finale, poi, è ancora Ilo ad andare a canestro e dilatare ulteriormente le distanze.

Un successo importante per il morale e per la classifica, con la Latina Basket che risale posizioni nella graduatoria del girone D del campionato DNG.

Questo il tabellino del match.

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET 96

PALLACANESTRO PALESTRINA 73

Parziali: (18-18; 49-42; 70-55)

LATINA: De Ninno, Guerra, Cimino 5, De Zardo 8, Mariani 7, Oman, Sorge 17, Sale 13, Parise 9, Di Ianni 4, Manzi 9, Ilo 24. All. Sabatino

PALESTRINA: Mattei, Novelli 10, Perna 16, Tabbo 11, Temporin 10, Roma, Mattozzi, Pop 4, Endrizzi 4, Callara 18. All. Lulli

Ufficio Stampa Latina Basket

Domenico Antonelli

Condividi articolo