MANZELLA: IL GIRO DELLE IMPRESE CONTINUA IN PROVINCIA DI LATINA. REALTA’ INTERESSANTI

«Ieri il ‘Giro delle Imprese’ che ho avviato a partire dal mio insediamento quale assessore è continuato in Provincia di Latina: Insieme al consigliere regionale Enrico Forte abbiamo incontrato quattro realtà di grande interesse. La prima è stata la Ittella di Prossedi, che produce alimenti surgelati per il mercato USA: un’impresa che compra frutta e verdura del territorio e di altre parti di Italia, la rielabora con grande fantasia e cura prodotti che negli Stati Uniti stanno avendo un importante successo ed hanno intercettato giganti della distribuzione come Walmart. Per questo la Ittella – guidata dai fratelli Francesco e Giuseppe Bardari – sta crescendo e in pochi mesi ha già assunto 130 persone – il 90% donne – e investito in nuovi macchinari. Altra realtà è la ADDesign di Latina, leader nel vending. Un’impresa fondata e guidata da Dino Porrello, che è oggi prima in Italia nel realizzare ‘cose’ che tutti utilizziamo, come le macchine nelle quali acquistiamo snack e bibite in aeroporti, stazioni, uffici. E che con grande lungimiranza sta scommettendo su una concezione moderna degli spazi urbani che saranno legati alla mobilità elettrica ed alla erogazione di servizi sempre più ‘smart’. Ed anche Hygenia, sempre a Latina, realizza prodotti che spesso utilizziamo. Quelli, ad esempio, che troviamo negli uffici quando ci laviamo le mani, o nei grandi alberghi e nei ristoranti come contenitori per sapone o asciugamani. Anche qui una realtà con una bella storia di coraggio e visione, quella dei fratelli Luca e Pasquale Fierro, che girano letteralmente il mondo per portare prodotti per il cleaning, pensati qui a Latina e diffusi anche in area extra Ue.

E, infine, per chiudere la realtà tutta innovativa della Unit group a Latina. Una scommessa molto interessante sulla tecnologia applicata ad un settore tradizionale (ed in grande crescita) come quello dei pezzi di ricambio per auto: una realta con sedi in Francia e Olanda ed una prospettiva verso mercati in cui l’automotive è in grande espansione. E, insieme a questo una visione del futuro con un incubatore di startup per far crescere impresa innovativa a Latina proprio in questo segmento del settore auto. Sono stato veramente colpito da queste realtà, da chi le guida e dal clima positivo che ho trovato nei luoghi di lavoro. Sono realtà che raccontano di un Lazio di impresa che la politica deve far conoscere sempre di più ed aiutare a crescere: con regole semplici, finanziamenti mirati all’innesto di tecnologie in settori tradizionali, aiuto alle startup, la partecipazione alle Fiere in cui spesso i prodotti Made in Lazio si fanno conoscere e conquistano nuovi mercati (come l’Hygenia alla Fiera di Amsterdam), una formazione sempre più attenta alle esigenze dell’impresa, la diffusione dei valori imprenditoriali sin dalla scuola. Questo dobbiamo fare e il confronto con gli imprenditori ci conferma che la strada che abbiamo scelto come Regione Lazio è condivisa. Dobbiamo solo lavorare con ancora più forza e velocità per far conoscere e far ‘arrivare a terra’ tutte le nostre iniziative. C’è un Lazio di impresa che è pronto a raccogliere questa sfida e che deve sapere che c’è un’amministrazione sulla stessa sintonia; mai come oggi è necessario parlare la stessa lingua ed avere gli stessi tempi. Un grazie a tutti per l’ospitalità e per la franchezza del dialogo: questo ‘Giro delle Imprese’ serve proprio a questo: per conoscere e confrontarsi. Per me la politica si fa così». Così Gian Paolo Manzella, Assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio, a conclusione di un tour presso le aziende della Provincia di Latina.

20 Ottobre 2018

Condividi articolo