Non è ancora estate ma già le fiamme divorano il sud pontino

 A Castelforte è divampato un incendio che ha interessato monte Natale e Viaro.Il fuoco ha distrutto la pineta e sta radendo al suolo alberi di quercia. Ad intervenire sono stati i volontari della Aego e della Gari 88. In breve sSono arrivati anche i vigili del fuoco della 9A del distaccamento di Castelforte, mentre i volontari dell’Ec Scauri accorsi in supporto sono stati dirottati subito su un incendio a Minturno.
Nel corso del pomeriggio due elicotteri della protezione civile si sono avvicendati con lanci utili a circoscrivere i fronti di fuoco. Uno ha effettuato bel 49 lanci, l’altro 34. Ma le fiamme persistenti hanno indotto i soccorritori a far intervenire anche un canadair dei vigili del fuoco.
Un intero pomeriggio a cercare di fermare il rogo che invece, nonostante gli sforzi dei soccorritori, ha continuato a espandersi. Il forte vento ha reso assai ardue le attività di spegnimento. E nonostante il lavoro degli operatori preposti alle attività di spegnimento sia andato avanti fino al calare del sole, il fuoco non è stato domato. La paura è che prosegua anche durante la notte continuando a distruggere la vegetazione.

Condividi articolo