AS.P.A.L.: Raggiunto importante risultato contro la Biogas, ma la partita e’ ancora aperta e tutta da giocare.

image

L’Aspal saluta con soddisfazione la decisione del Consiglio Comunale di Velletri, di sospendere l’iter riguardante il progetto della Biogas in località Lazzaria.
Il presidente dell’Aspal Stefano Giammatteo, tiene a ricordare che l’Aspal è stata la prima a richiedere un comune tavolo di concertazione sollecitando il blocco immediato del progetto Biogas della Volsca, sin dal 21 ottobre 2014, oltre ad un Consiglio Comunale Straordinario su tale problematica. Con grande soddisfazione, con l’appoggio dei Capigruppo dei vari partiti rappresentati nel Consiglio Comunale di Velletri, è stato stilato un documento congiunto che prevede l’istituzione di una Commissione Tecnico – Politica al fine di un incontro aperto: un rappresentante del mondo agricolo ed uno del comitato ‘no biogas no discarica’. ​ ​​
In forza di quanto sopra, viene a precisare il segretario dell’Aspal Ferrari Federica, dopo il Consiglio Comunale Straordinario del 15 gennaio 2015, è doveroso ringraziare il Consiglio tutto e Consiglieri firmatari della richiesta, per il documento che sancisce l’istituzione della commissione, la sospensione dell’iter riguardante il progetto della Volsca Ambiente, gli associati e quanti cittadini presenti alla riunione a sostegno di tale iniziativa.​​
Dalla citata Commissione – conclude l’Aspal – ci si aspetta molto; è certo che l’Associazione non si fermerà di fronte a nulla e proseguirà sempre nella sua lotta contro quanto possa danneggiare il territorio, i prodotti agricoli oltre che la salute dei cittadini.​​

Condividi articolo