Premio Corretezza in campo.

Un premio per l impegno,la sportivita e la correttezza in campo ai 17 giocatori della SC Patrizia di Itri. Una squadra allenata da due anni dal mister Mattia Pennacchia e formata dai giovani del CAS,centro accoglienza speciale migranti della cooperativa Arteinsieme di Itri. E’ stato il presidente del Coni ad assegnare alla squadra il premio Sport e Societa’ 2018 per l impegno dimostrato in campo e fuori durante il campionato regionake per fornazioni amatoriali di Roma. Applausi per i ragazzinell ambito della cerimonia di consegna delle ciotole di benemerenze sportive europee alla presenza di campioni olimpionici. “Ci alleniamo a Itri con un duplice impegno-spiega il Mister MAttia Pennacchia- quello sportivo e quelli di favorire l’integrazione,insegnando regole, rispetto e principi”. I ragazzi,di origine africana, amano il calcio, si impegnano sul campo e vengono efucati al rispettodi se stessi e degli altri. Alcuni sono stati già notati e inseriti in squadre italiane. Tre,ad esempio,giocano in I categoria.

Condividi articolo