Real Madrid: Contro la Real Sociedad per difendere il quarto posto. E mercoledì arriva il PSG al Bernabéu.

Tornare a vincere. È questo l’obiettivo del Real Madrid che domani, per la ventitreesima giornata del campionato spagnolo, riceve al Santiago Bernabéu la Real Sociedad (ore 20:45). La partita contro i baschi arriva in un momento molto delicato per le “merengues”, quarti in classifica e reduci dal pareggio beffardo nell’ultimo turno giocato in casa del Levante. Il tutto, a pochi dalla sfida cruciale contro il PSG nell’andata degli ottavi di finale di Champions. 

Della situazione mentale e fisica della propria squadra, ne ha parlato oggi Zinedine Zidane in conferenza stampa.

Di seguito, le sue dichiarazioni più importanti:

 

L’avversario di domani, la Real Sociedad: “È una buona squadra. Non sarà facile vincere, ma siamo fiduciosi. Vogliamo fare una grande partita.”

Crede che il Real Madrid possa eliminare il PSG? “Io credo nella forza della mia rosa, dei miei giocatori. Nessuno può sapere che succederà mercoledì prossimo. Noi comunque abbiamo il dovere di provarci. Daremo il tutto per tutto. Prima, però, dobbiamo pensare alla partita di domani.”

Isco continuerà a giocare con il Real Madrid? “ Isco è un giocatore fondamentale, spero rimanga qui tutta la vita.”

Due partite a settimana da qui alla fine della stagione. Come vede questa cosa, bene o male? “Ci tocca, non possiamo cambiare il calendario. I miei giocatori comunque sono motivati, hanno sempre voglia di giocare.”

Nacho giocherà contro il PSG? (Carvajal salterà la sfida per squalifica) “Il giocatore è pronto”.

Immagini dell’allenamento odierno:

Federico Titone (Madrid)

FOTO: Federico Titone

Condividi articolo