Scomparso Bruno Poeta, il cordoglio del Sindaco

Con grande dolore ho appreso della scomparsa di Bruno Poeta, storico fondatore del baseball pontino negli anni Settanta e nonno del nostro campione Andrea Cappadonia.

Bruno è stato un grande dirigente sportivo, ha fatto nascere il baseball nella nostra città e l’ha portato ai più alti livelli conquistando stima e consensi nazionali. Mi addolora molto sapere che non potrò più confrontarmi con lui sui temi dello sport.

Latina deve a lui moltissimo. Come città abbiamo una grande responsabilità: mantenere vivo l’esempio di questo grande dirigente sportivo che tanto ha saputo dare alla comunità, allo sport, ai ragazzi.

Bruno mancherà a molti di noi, ma sono certo che quanto ha lasciato ci aiuterà ad affrontare questo dolore.

A nome personale, della Giunta e della città di Latina esprimo cordoglio e vicinanza alla famiglia, specie nel clima natalizio, per questa grande perdita.

Condividi articolo