SPAZIO ECONOMIA

eugenio-benetazzoIn questa puntata, caro Eugenio ed amici che ci leggono, vedremo di spaziare con le domane facendo una carrellata europea e mondiale, tanto per vedere cosa sta accadendo pur in altre nazioni. Ed ecco la prima domanda: Come vedi il Boom turistico spagnolo.

 

Negli anni – recenti – abbiamo assistito al sorpasso della Spagna a danno della Francia. Il fenomeno positivo del mercato immobiliare spagnolo si è determinato in forza di due componenti. La prima riguarda l’aspetto quantitativo e qualitativo del credito ipotecario. Le ipoteche, rispetto al 2016, sono aumentate del 16% e, come diretta conseguenza, il valore medio preso a prestito è aumentato del 9%.

La seconda fa riferimento al forte incremento delle compravendite di abitazioni nuove. Le aperture bancarie, la rata certa e più leggera, in rapporto al reddito netto imponibile sono alla base dell’evento.

 

Torniamo all’economia. Gli E.F.T. cosa sono?

 

Gli E.F.T. sono uno strumento nato con lo scopo di permettere la replica della performance di un determinato benchmark finanziario ed evitare di essere soggetti agli oneri finanziari a gestione attiva.

Se un team di analisti decide di cosa acquistare, quando e perché, ma non valutando il mercato finanziario di riferimento, può causare forti perdite.

 

Gli EFT sono a replica fisica e replica sintetica. Nella prima il gestore può inserire tutti i titoli azionari italiani in base al loro indice di capitalizzazione. La seconda, invece, può prevedere investimenti su titoli quotati in altri paesi e/o emergenti con rischi di insolvenza e maggiori costi.

 

Crescita economica o meno nel 2018?

 

Un fermento industriale e sociale è in piena attività. Cambiamenti strutturali si affacciano alla finestra e pur di diverso stile di vita. Se crescita vi sarà possiamo attestarla intorno allo 0,2% quindi minima. Le riforme che intende attuare Trumppotrebbero avere un loro peso. Altro indice è l’invecchiamento, un dato in crescita a cui le nazioni debbono far fronte.Un terzo è quello dell’estinzione dei piccoli retail a favore di un dominio monopolizzato. La differenza di retribuzioni tra l’uomo e la donna è un punto nevralgico, una realtà che deve trovare un appianamento. Con la chiusura di molti posti di lavoro si assiste – per i più fortunati? – un travaso di mestiere in altro…ma atipico e, il più delle volte, oltre ad essere mal pagato non rispondente alle capacità altrimenti indispensabili.

 

In altra puntata abbiamo parlato dei ‘BITCOIN’…cosa ci dici in merito?

 

Qualcuno li aveva additati come il ‘nuovo Graal’ e con lui un nuovo mondo finanziario. Un lento e progressivo ridimensionamento delle quotazioni. Siamo partiti dal folle 20.000 $ (Dollari) ed oggi 7.000.

Le previsioni sono al crollo sino a 5.000, ma per altri a 3.000 per la scarsità di tenuta. I Capitali, inizialmente attirati, sono scomparsi dalla scena e nessuno ha più voglia di crederci. Società quotate (E-Biscom e Finmatica) non esistono più o assorbite da altri.

 

Grazie delle appropriate risposte a tali domande-quesiti e rimandiamo l’appuntamento ad altre e, speriamo, più positive notizie di economia. Un cordiale saluto ai lettori.

 

A cura di Eugenio Benetazzo.

Condividi articolo