“Team Iadevaia primi ai regionali di Taekwondo stile WT e anche nella Kickboxing”

Domenica 19 novembre, a Latina, oltre 200 atleti in gara al Torneo Regionale “Trofeo Città di Latina” C.S.E.N. nelle discipline del Taekwondo stile WT e Kickboxing.

Un grande successo per l’evento organizzato dal pluricampione Maestro Pietro Iadevaia 7°dan Responsabile per il Centro-Sud Italia Taekwondo CSEN stile Wt e responsabile della kickboxing Light-contact del settore Nazionale CSEN Combat , insieme ai Coordinatori Nazionali G.M. Maurizio D’Oriano e M° Ciro Cortese.

Ben due specialità in gara, nelle Poomse del Taekwondo stile WT si sono confrontati atleti di tutte le età ove si sono distinti Daviddi L.,Sannino A., Abichov,Migliore M., Tufano F., Caldarozzi I.,Rizzato Simone e Alessio, Mangoni A.,Iadevaia G., Lanzuisi L., Daniele F.,Colabianchi L.,Granata R.,Fanti A., Tosato A., De Prosperi L., Buono C., Santosuosso E.,Dema D.,Reali G., Ceci C., grande prestazione nelle Cinture Nere Senior del Campione Nazionale Sinopoli Pasquale che si aggiudica l’oro mentre non da meno il Pontino Granata M., argento.

Nella kickboxing si sono misurati 80 atleti in 40 match nalle categorie cadetti, esordienti junior e senior, ottima prestazione per l’atleta Maglione G. del M° Midaris MuayThai Cisterna di Latina  che si è confrontato con l’atleta Vitale T. del Team Big Brother Sparta di Sessa Aurunca il quale ha dovuto cedere il passo all’ultimo round conquistando poi l’argento contro il pontino Cimaroli M. del Team Iadevaia. Fortissime nelle categorie femminili Kristel De Bellis che è da Oro, tra i cadetti si sono distinti Cimaroli A., cimaroli G.,Sacchetto G., Nocera C., Cappadocio L.,Ierussi Z., Reali R.,Lanzuisi P.,La Mura L.,Ierussi A.V., tra i Juniores Di Girolamo E., Cappadocio R. nei pesi 80kg.

Con 38 ori,18 argenti,5 bronzi la il Team Iadevaia si aggiudica il 1° posto nella classifica società, seguito dal Team Misdaris MuayThai e Big Brother Sparta.

Il Tecnico Iadevaia : “Un grazie và ai genitori che hanno un ruolo primario nell’educazione dei ragazzi, ai collaboratori,ai Maestri, agli atleti, agli ufficiali di gara, ai dirigenti scolastici ai coordinatori nazionali di settore e allo CSEN Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, sono stato tra gli atleti più forti in Europa del Taekwondo WTF oggi (WT) e vorrei dire che tanti sono i sacrifici fatti dai veri sportivi a tutti i livelli e dagli educatori, diffidate quindi da chi non ne fa o scredita l’altrui operato vendendo fumo”

Si ringrazia il personale sanitario intervenuto, la Provincia di Latina, le forze dell’ordine, le istituzioni, importante riconoscimento và a L.C.S. Trattamenti che ha contribuito alla preparazione dell’evento.

Condividi articolo